La Ciclicità INTEREURISLAND - nuove strategie

INTEREURISLAND Cyclicity (Andrian, 2018)


1. Internazionalizzazione e dialogo interculturale

Creazione, sviluppo e istituzionalizzazione di partnership internazionali:
       Stipula di accordi bilaterali di collaborazione accademica (Memorandum of Understanding - MoU), fra gli atenei interessati;
       Stipula di addendum ai Memorandum (MoU), fra i dipartimenti / facoltà delle aree di interesse;
       Stipula di accordi di co-tutela di tesi di dottorato fra gli atenei.
Mobilità Internazionale Gruppi di lavoro sulla Responsabilità Sociale (IN & OUT):
       Costituzione dei gruppi di lavoro: Indicazioni: due studenti, un ricercatore, un professore, un tecnico amministrativo e un tutor.
       IN: Accoglienza e orientamento alle attività di studio + stage / tirocinio (corsi universitari e progetti di social / public engagement con la comunità) e ricerca, certificazione / riconoscimento attività e crediti;
       OUT: Orientamento alla proposta INTEREURISLAND - Selezione e definizione del learning agreement (attività di studio + stage / tirocinio e/o ricerca da sviluppare all’estero), riconoscimento crediti (post mobilità).
Attività di didattica, ricerca e responsabilità sociale (progetti / programmi integrati), seminari, conferenze, pubblicazioni etc.
Formazione specifica:
Attività interculturali (lingue incluse) e di apprendimento fra pari;
Valutazione in itinere e finale;
Pianificazione del nuovo ciclo INTEREURISLAND.



2. Intersettorialità e Responsabilità Sociale dell'Università

Creazione, sviluppo e istituzionalizzazione di partnership locali:
Stipula di accordi fra gli atenei, dipartimenti / facoltà coinvolti e la comunità: enti pubblici e privati, gruppi formali, non formali e informali;
Creazione dell’Equipe di Lavoro: docenti / tutor accademici, ricercatori, tutor / referenti della comunità, studenti locali e stranieri coinvolti;
Pianificazione e sviluppo di progetti di Social / Public Engagement: fra dipartimenti / facoltà o corsi di laurea ed enti / gruppi della comunità coinvolti;
Sviluppo di laboratori didattici interattivi, all’interno dei corsi universitari di interesse e fra le attività realizzate negli enti / gruppi della comunità.
Valutazione in itinere e finale;
Pianificazione del nuovo ciclo INTEREURISLAND.

Schema di riferimento per progetti di Social/Public Engagement (Andrian, 2018)


2. Service Learning

Coinvolgimento e reciprocità: enti/gruppi coinvolti ed equipe di lavoro;
Scelta / definizione degli obiettivi accademici: per gli studenti locali e stranieri, frequentanti i corsi di laurea di interesse e coinvolti nei progetti di social / public engagement con la comunità;
Identificazione dei bisogni/sfide reali della comunità: degli enti / gruppi di riferimento, coinvolti nei progetti di social / public engagement;
Pianificazione e realizzazione delle attività progettuali: in continua collaborazione con la comunità;
Riflessione sistematica sull’esperienza vissuta;
Valutazione dell’esperienza: in itinere e finale;
Dimostrazione dei nuovi apprendimenti e dei risultati ottenuti;
Pianificazione del nuovo ciclo INTEREURISLAND.

Coordinatore ricerca: Nicola Andrian

Nessun commento:

Posta un commento